intro


G.A.St.Art. dal 2006 organizza nella seconda settimana di novembre di ogni anno – con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Monte San Savino nel progetto “Un Ponte tra Storia e Fantasia” – la mostra-concorso internazionale di Figurini Storici e Miniature Fantasy “Monte San Savino Show”: una delle più importanti nel panorama europeo, sia per la quantità che per la qualità delle opere esposte.
Il progetto parte da una passione per il modellismo in genere, passa per la storia e arriva alla riproduzione in miniatura. Questo è affiancato dalla profonda volontà di realizzare un evento ove tutte le componenti siano attive e presenti, un evento, una mostra-concorso realizzata, approntata e dedicata alle persone, agli artisti ed ai modellisti che vi partecipano.
Un luogo raccolto, come nel contesto del piccolo Comune medievale di Monte S.Savino (AR); un luogo di ritrovo dove la comune passione possa far incontrare tutti e dove l’aspetto artistico e modellistico sia affiancato a quello ludico, goliardico e culinario del territorio in cui è svolto.
Ecco quindi come qui, si possa riconoscere la coesione tra le componenti artistiche, sia quelle storiche che quelle fantasy, che si fondono ogni qualvolta si realizza questo evento: speriamo che questa armonia abbracci tutti coloro che ci raggiungono qui, richiamati dalla curiosità di vedere, anche, un “mondo in miniatura.”
Luca Baldino


The G.A.St.Art. association has been planning since 2006 every year in November - with the collaboration and patronage of Monte San Savino Community and Municipality - the Historical and Fantasy Miniature International Contest, the “Monte San Savino Show”: one of the most important Shows in Europe for both quantity and quality of its models.
The project came from a huge love for modelling in general, adding a bit of historical knowledge and get to scale reproduction. This whole lot of features meets the deep will to create an event where all the parts are present and active, an event - half exhibition and half contest - which shows through its structure and preparation its aim to be devoted to the people, artists and modelers who join us.
A little place, like the the small medieval town called Monte San Savino (AR); a meeting point where our common passion can help people meet together and where the artistic - modelling side is combined with the playful, joyful and food sides of the land where the meeting is set.
There is, therefore, a strongly recognizable cohesion between artistic elements (both historical and fantasy), which merge whenever this event occurs: we all hope that this harmony embraces all who join us here, attracted by the curiosity to have a glance on"a world in scale."
non ottimizzato per Internet Explorer 9.0 e precedenti
not optimized for Internet Explorer 9.0 or older versions

giovedì 14 novembre 2013

an unforgettable edition

 ...e mentre le luci dello show a poco a poco si affievoliscono nella memoria, rimangono i ricordi delle goliardate, dei sorrisi, delle battute, degli scherzi, delle bevute.....l'atmosfera è facile da ricreare, basta ritornare con il pensiero a quei momenti.
...ormai sono tutti ritornati alla quotidianità, solo io rimango ancora aggrappato a quei giorni dove non ho avuto il tempo di salutare neppure gli amici di sempre....c'è ancora molto da fare per chiudere tutti i conti e le pendenze.

Spero vivamente che le fatiche di tutti Noi della G.A.St.Art., di Francesco, Elisa e Fabio, di tutto il club Fotografico "Il Sansovino", dei club gemellati GMA Bolzano e Lugdunum di Lyon, dei commercianti locali, delle ditte del settore presenti e della fiducia accordataci dal Sindaco Margherita Scarpellini e, dei patrocinatori la Provincia di Arezzo e la Regione Toscana, non siano state vane.....spero che abbiate portato indietro con voi un pezzo di questo luogo con tutte le sensazioni che vi hanno pervaso nei giorni passati insieme.....(oltre a qualche kiletto in più)

Quest'anno si è realizzata un'idea partita da molto lontano; mi sono commosso nel leggere tutti i vari commenti e reportage....quante analisi, quanti occhi puntati addosso, quanti consigli,  quanto voler capire l'alchimia ...la formula....il perchè, quanto plauso....questo per aver unicamente realizzato il concorso a cui tutti nel nostro profondo avremmo voluto partecipare...ho soltanto realizzato un pensiero trasformandolo in realtà, credendo che tutti avrebbero alla fine capito......ed è successo;

per questo mi inchino a Voi vincitori, ma in special modo ai non vincitori del concorso, a tutti coloro che vengono senza miniature per incontrare gli amici, per parlare dell'hobby che amano, siete voi l'anima trainante degli sforzi fatti, è per tutti voi che vi sono persone che lavorano un anno intero....mi unisco quindi a tutti facendo i miei personali complimenti ai realizzatori delle opere in miniatura più strabilianti che si siano mai viste, ai giudici di quest'anno che le hanno dovute guardare e giudicare agli special guest tutti, a John Rosengrant una persona...un uomo come pochi ve ne sono; ringrazio la mia sfrontatezza che mi ha permesso di invitarlo e confido nella fortuna, che sono sicuro mi darà la possibilità di averlo nuovamente tra di Noi.
Anche se come sempre usciamo stanchi morti da quest'avventura, se riparliamo delle cose da migliorare, di quanto è accaduto, degli aneddoti e dei personaggi, credo senza falsa modestia, ed in questo non me ne vorrà Francesco se dico che parlo anche a nome suo, è uno degli show a cui vorremmo veramente poter partecipare.

Grazie a tutti... siete stati FENOMENALI......

Luca Baldino

PS: Presto le news per il 2014.

*********************************************
 ...and whilst the lights of the show fade in our memory, what remains are all the memories about jokes, smiles, gags, drinks... the mood is easy to call back if we return to those moments in our mind. 
now everyone is back home, I am the only one still stuck to the days when I had no time to say hello even to old friends... gotta still do so many things  to arrange all arreals.

I do hope our efforts (as G.A.St.Art., Francesco, Elisa and Fabio, "Il Sansovino" photoclub,  GMA Bolzano and Lugdunum twin clubs, local and model enterprises) and the faith given bu the Major Mrs Margherita Scarpellini and our sponsors Provincia di Arezzo and Regione Toscana, have not been vane.... Hope you all have carried with you a tiny piece of this place and all the feelings you gained in these past days (gaining also some kilos I guess!)

This year we have brought to truth an idea that came from very far away; I felt touched while reading all your comments and reportages... so many anylisis, so many glances on us, advices, efforts to undestand the alchemy... the magic composition... the  why... so much plause... and just for simply setting the contest we all deeply wish to join. I have just made a thought come true, wishing everyone should understand... and they did;

for this reason I curtsey in front of you winners, but most of all to those who didn't win, to the one who joined us with no minis for the competition but just to meet friends and chat about the hobby they love; YOU are the inner core worth of all our efforts, you are the reason why someone works for a whole year... so I join each and every positive comment and congratulate with all the creators of the best minis ever seen, with the jury that had the trouble to choose some of your marvels, with our special guests, with John Rosengrant - a man you hardly find - and I thank my brass that led me to invite him, hoping to have a chance to invite him again.
Though tired and half-dead, if we consider things that have to get better and solved, what happened, stories and characters, I can state for certain - and please Francesco let me talk for you too - this MSS is one of the contests we both would like to compete in.

Thanks everyone..... you were STUNNING!!

Luca Baldino

PS: 2014 news coming soon.